Reddito minimo garantito.

I Love Dignità. Giuristi, ricercatori e realtà sociali alla due giorni romana per il diritto al reddito minimo garantito  

 

Mercoledì 14 febbraio dalle 10 alle 16 l’incontro di formazione alla Casa internazionale delle donne. 

 

Giovedì 15 febbraio alle 11 la conferenza stampa alla Federazione Nazionale della Stampa.

 

Dopo dieci anni di crisi è urgente una misura reale in grado di restituire dignità, libertà e autonomia a milioni di persone residenti in Italia in povertà e a rischio esclusione sociale (18 milioni di persone). Una misura che non trasformi la povertà in un business elettorale o nel governo dei poveri, ma garantisca diritti, sicurezza sociale, un sistema produttivo all’altezza della sfida posta dalla crisi e un più efficace contrasto alle mafie.

Gaetano Azzariti, Giuseppe Bronzini, Martina Carpani, Don Luigi Ciotti, Leopoldo Grosso, Tomaso Montanari, Roberto Pizzuti. Questi alcuni dei nomi che interverranno a “I love dignità”, l’incontro di formazione sul reddito minimo garantito promosso dalla rete dei Numeri Pari a cui seguirà, giovedì 15, unaconferenza stampa presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana.

“Sono due appuntamenti importanti per fare chiarezza e restituire all’opinione pubblica, ai media e alla politica una proposta concreta costruita da centinaia di reti sociali dopo anni di studi e comparazioni con regimi di reddito minimo garantito già attivi in tutti paesi dell’UE ad esclusione di Italia e  Romania”, spiega De Marzo, coordinatore della rete dei Numeri Pari.

 

Qui il programma completo dell’incontro di formazione.

 

Qui il form per iscriversi

 

Intervengono. Francesca Koch, Casa Int.le delle donne – Giuseppe De Marzo, Libera/Numeri Pari – Giuseppe Bronzini, magistrato – Gaetano Azzariti, costituzionalista – Felice Roberto Pizzuti, professore – Sandro Gobetti, Basic Income Network (BIN Italia) – Salvatore Esposito, Consorzio Mediterraneo Sociale – Leopoldo Grosso, Gruppo Abele – Francesca Fornario, giornalista Radio Rai – Giuseppe Allegri, ricercatore e docente – Matteo Giardiello, Ex OPG – Je so pazzo – Paolo Di Vetta, movimenti per il diritto all’abitare – Franco Monnicchi, presidente Emmaus Italia – Viviana Ruggeri, Federazione del Sociale USB – Arianna Petrosino, Rete della Conoscenza.

14/02/2018

Incontro di formazione

Ore 10:00

Entrata: Via della Lungara 19

Organizza: Rete numeri pari

Luogo: Centro congressi