Il senso delle cose

 

 

IL SENSO DELLE COSE
Gruppo di lettura condotto da Manuela Fraire

 

FAREPENSARE un'idea di Maria Palazzesi



Una serie di sei incontri che si snodano attraverso la lettura guidata di due brevi saggi di Manuela Fraire intorno alla figura e alla scrittura di Janine Altounian, intellettuale francese di origine armena, nel suo ripercorrere le vicende sue e della sua famiglia.
In un lavoro in cui centrale non è l’attenzione alla ricostruzione dei “fatti”, ma il dare loro un senso “inedito”, capace di guidare a individuare e leggere segni altri, la dislocazione dell’ovvio consente spazio a un affondo volto a decifrare e analizzare contenuti nascosti. Da mettere all’opera.
 

Un esercizio di lettura per individuare obiettivi singoli e d’insieme a partire da un’esperienza singolare sul filo di quattro grandi messe a tema:
Il romanzo familiare
Di genere migrante
Lingua materna e silenzi delle madri
Donne, prima di tutto


Il Ciclo di incontri è aperto a quindici partecipanti.
Non sarà possibile partecipare ad un solo incontro.
 

Gli incontri si svolgeranno dalle ore 11 alle ore 13 di sabato nei mesi di gennaio/marzo 2019 presso la Sala Trust di Archivia nei giorni:
12 gennaio
26 gennaio
9 febbraio
23 febbraio
16 marzo
30 marzo


testi di riferimento:
RICORDARE PER DIMENTICARE, Janine e Vahram Altounian. Con un saggio di Manuela Fraire, 2007


CONDANNATI A SCRIVERE, Manuela Fraire, 2015


Costo dell’iscrizione: 40 euro, pagamento anticipato

POSTI ESAURITI


Per iscrizioni ed informazioni:
Maria Palazzesi: 3476207940 - Archivia : 066833180 – archivia.cidd@libero.it

12/01/2019

ciclo di incontri

Ore 11:00 - 13:00

Entrata: Via della Lungara 19

Organizza: Archivia

Luogo: Biblio Archivia